Calendario Perpetuo IWC Novità Tourbillon 

Iwc presenta per i suoi 150 anni due nuovi tourbillon

Quest’anno si festeggiano i 150 anni di IWC, storica maison svizzera nata nel 1868, per opera dell’ingenere americano Florentine Ariosto Jones. Per l’evento sono stati presentati due tourbillon ad alta tecnologia, appartenenti alla collezione Portugieser.

Il Perpetual Calendar Tourbillon porta una novità assoluta per IWC, trattandosi del primo calendario perpetuo con tourbillon sul quadrante. La cassa misura 45 mm diametro e 15.3 di spessore, la resistenza all’acqua è garantita fino a 30 metri. Sono presenti tre contatori: giorno della settimana al 9, mese dell’anno e fasi lunari al 6, giorno del mese e riserva di carica (ben 7 giorni) al 3. L’indicatore dell’anno si trova poco sotto l’8, il tourbillon volante (che compie una rotazione completa ogni 60 secondi) si trova invece ad ore 12.

Il movimento è di manifattura, calibro automatico 51950 prodotto in-house con 44 rubini, rotore in oro 18 carati e osservabile attraverso il fondello in zaffiro. Si tratta di una versione aggiornata del calibro 51900, utilizzato per il Portugieser Tourbillon Mystère Rétrograde, con l’aggiunta del modulo del calendario perpetuo, sviluppato dal Kurt Klaus.

Abbiamo poi il Constant-Force Tourbillon. In questo caso la cassa è leggermente più grande, 46 mm, disponibile esclusivamente in platino, spessa 13,4 mm e garantita resistente all’acqua fino a 30 metri. Ad ore 1 troviamo le fasi lunari, tra il 4 e il 5 l’indicatore della riserva di marcia, ad ore 9 il grande tourbillon a forza costante. Visivamente si differenzia dagli altri per il movimento scandito della sfera dei secondi accoppiata al tourbillon, che si sposta ogni secondo.

Una complicazione del genere permette all’orologio di avere una precisione di marcia pari ad un solo tempo certificato cronometro. Tutto ciò è reso possibile dal calibro manuale 94805, sempre elaborato dalla IWC con 41 rubini e circa 96 ore di riserva di marcia.

Entrambi i segnatempo saranno prodotti in edizione limitata. Il Perpetual Calendar uscirà dalla fabbrica in 50 esemplari, ad un costo di 110’000 dollari l’uno; il Constant-Force sarà disponibile solamente in 15 orologi, ad un costo di 253’000 dollari l’uno.

Related posts