Calendario Perpetuo Fasi luna Novità Vacheron Constantin 

Triple Calendrier 1942 e 1948: ritorno al passato per Vacheron

Due nuovi calendari perpetui per Vacheron che si ispirano liberamente a due modelli storici della casa: ecco quindi gli Historiques Triple Calendrier 1942 e 1948.

Il Triple Calendrier 1942 prende spunto dalla referenza 4240, ha una cassa in acciaio di 40 mm spessa 10,35 ed ha una resistenza all’acqua garantita fino a 30 metri. Il quadrante è argentato, gli indici sono dipinti di nero; giorno, mese e anno sono a scelta blu oppure bourdeaux. Il movimento è manuale, calibro 4400 QC con 21 rubini, 65 ore di riserva di carica e certificato dal “Punzone di Ginevra”.

Il 1948, presentato in due edizioni limitate da 200 esemplari ciascuna, presenta una cassa simile al precedente ma in oro rosa 4N. Il quadrante è in opalino argentato, gli indici sono applicati e sempre in oro; anche in questo caso le funzioni del calendario sono a scelta in bordeaux oppure blu, stessa cosa vale per il disco delle fasi lunari. Animato dal calibro 4400 QCL, presenta le stesse caratteristiche del 1942.

Forniti entrambi con cinturino in alligatore cucito a mano, il prezzo è rispettivamente di 19’800 e 35’400 euro.

Related posts