GMT Tudor 

Tudor Black Bay GMT

La famiglia Black Bay si arricchisce con un nuovo esemplare (stavolta declinato in versione GMT) che strizza l’occhio a quello che è stato uno degli orologi più famosi del mondo: il Rolex 16700.
La cassa è in acciaio e misura 41 mm, alterna parti lucide a parti satinate, come da tradizione Black Bay; il vetro è bombato in zaffiro, il fondello è in acciaio pieno, la resistenza all’acqua è garantita fino a 200 metri. Elemento distintivo da sempre di questo orologio è la corona di carica: zigrinata e con incisa la celebre “rosa Tudor”.
La ghiera girevole bidirezionale a 48 tacche è di colore blu/bourdeaux, con le 24 ore impresse per poter calcolare il secondo fuso orario (attraverso la sfera dedicata).
Il quadrante resta nero, il logo con lo scudo è in alto poco sotto il 12, mentre la certificazione COSC si trova nella classica posizione ad ore 6.
Altra novità sta nell’utilizzo di un apposito movimento di manifattura, calibro automatico MT5652 con circa 70 ore di riserva di marcia.
Viene fornito con bracciale in acciaio rivettato oppure con cinturino in cuoio marrone. Il prezzo è di 3’710 euro. Disponibile da giugno.

Related posts