Un G-Shock da 1000 dollari? Ecco l’MT-G
Basilea 2017 Casio Novità 

Un G-Shock da 1000 dollari? Ecco l’MT-G

Già da qualche tempo, Casio ha introdotto per i suoi G-Shock due linee che possiamo definire premium: MR-G e MT-G.

La prima è caratterizzata dalla presenza di casse e bracciali in titanio, vetri zaffiro e costi che superano i 2000 dollari; la MT-G invece utilizza acciaio e resina ed ha un costo che si aggira intorno ai 1000.

Il modello che vi presento è prodotto in Giappone, come tutti i modelli esclusivi del marchio, e non Cina, Malesia o Tailandia.

La cassa misura 58,8×54,7 mm, ha 16,9 mm di spessore e un peso di circa 200 grammi. Il vetro è in zaffiro con trattamento antiriflesso, la resistenza all’acqua è garantita fino a 200 metri. Come altri Casio è solare e non necessita quindi di un cambio batteria.

È dotato della tecnologia “Triple G Resist” che lo rende resistente ad urti, vibrazioni e forze centrifughe; come altri G Shock è dotato di numerose funzioni come World Time, allarme giornaliero, calendario perpetuo, cronografo e countdown. L’ora segnata è precisissima grazie alla tecnologia Multi-Band 6 che gli permette di ricevere il segnale orario da 6 trasmettitori atomici sparsi nel mondo.

Sicuramente non è un segnatempo discreto ma i fan dell’orologio “pronto a tutto” troveranno pane per i loro denti.

Disponibile da luglio, il prezzo è di 900 dollari.

Related posts