Reddito di cittadinanza: facciamo un po’ di chiarezza

Angolo in cui poter parlare della propria opinione politica, sempre nel massimo rispetto dell'opinione altrui.
Avatar utente
ale9191
Utente
Utente
Messaggi: 2076
Iscritto il: mer mag 10, 2017 7:13 am
Località: Firenze
Status: Non connesso

Reddito di cittadinanza: facciamo un po’ di chiarezza

Messaggioda ale9191 » sab mar 10, 2018 6:47 am

Il progetto di legge targato M5S prevede di integrare il reddito di ogni italiano di 780 euro mensili, fino a quella soglia. Chi non ha reddito, riceve 780 euro, chi ha un reddito di 700 euro riceverà 80 euro. Secondo le previsioni Istat il trasferimento dovrebbe aggirarsi intorno ai 480 euro a famiglia, per una platea di circa 5 milioni di famiglie. M5S dice che ci vogliono 15 miliardi, secondo l’INPS invece ne servono 29. Andrebbe a sostituire il reddito di inclusione, previsto dal governo Gentiloni che assicura a circa 700 mila famiglie in povertà assoluta un sussidio medio di 240 euro mensili.

Coperture

Dove si trovano i soldi? 5 miliardi dal taglio alle agevolazioni fiscali, 2,5 da un generico “taglio agli sprechi”, il resto andrebbe finanziato in deficit, UE permettendo.

Doveri dei beneficiari

Chi beneficia del reddito non può rifiutare più di tre offerte di lavoro (ma chi vigila?), si devono impegnare ad otto ore settimanali di lavoro gratuito per la comunità.

Un’opera del genere prevede il coordinamento fra varie organizzazioni tra loro: INPS che gestisce i soldi, Poste che erogano i soldi, Comuni che gestiscono gli assistenti sociali e verificano le richieste, INAPP che monitora i risultati, centri per l’impiego che valutano le offerte di lavoro.

(fonte: ilfattoquotidiano)



Avatar utente
drauzdria
Utente
Utente
Messaggi: 17862
Iscritto il: mar ago 27, 2013 3:10 pm
Località: Genova,emigrato a Savona.
Status: Non connesso

Reddito di cittadinanza: facciamo un po’ di chiarezza

Messaggioda drauzdria » sab mar 10, 2018 7:45 am

1)E' una c@zz@t@ apocalittica

2)Uno stato che tassa chi lavora ed elargisce denaro a chi non lavora può solo fallire(siamo vicini al fallimento anche senza il reddito di cittadinanza,nell'ultima legislatura abbiamo pagato gli interessi sul debito che comunque è aumentato)

3)Forse è il momento di darsi una svegliata anche se penso sia tardi



Avatar utente
cane
Utente
Utente
Messaggi: 8087
Iscritto il: sab ago 31, 2013 2:02 pm
Località: Cecina Livorno
Status: Non connesso

Reddito di cittadinanza: facciamo un po’ di chiarezza

Messaggioda cane » sab mar 10, 2018 12:11 pm

ale9191 ha scritto:Dove si trovano i soldi? 5 miliardi dal taglio alle agevolazioni fiscali, 2,5 da un generico “taglio agli sprechi”, il resto andrebbe finanziato in deficit, UE permettendo.

Gia' dai dati che hai postato si capisce che i conti non tornano...

Tagliare le agevolazioni fiscali vuol dire "aumentare le tasse"....( e se c'erano agevolazioni fiscali un motivo ci doveva essere)

Togliere le agevolazioni fiscali sulle ristrutturazioni edilizie viuol dire rimettere in crisi l'edilizia gia' moribonda e licenziare
con altri aventi diritto al reddito di cittadinanza.... :twisted:

Anche la lotta all'evasione in alcuni settori poco ricchi o che stentano e' in pratica "aumentare le tasse"...

Chi pensa di rivolvere i problemi del paese "aumentando le tasse" non c'ha capito nulla e neppure ha idea di come funziona l'economia... :evil:



Avatar utente
ale9191
Utente
Utente
Messaggi: 2076
Iscritto il: mer mag 10, 2017 7:13 am
Località: Firenze
Status: Non connesso

Reddito di cittadinanza: facciamo un po’ di chiarezza

Messaggioda ale9191 » sab mar 10, 2018 12:31 pm

I conti non tornano perché, anche trovando in qualche modo 6-7 miliardi ne mancano comunque nella migliore delle ipotesi altrettanti, nella peggiore una ventina. Fare deficit, in una situazione come la nostra è impossibile. Per lo stesso motivo, sono favorevole al pareggio di bilancio in costituzione, che sia a destra che a sinistra vogliono abolire.



gianpaolino94
Utente
Utente
Messaggi: 3946
Iscritto il: gio ott 10, 2013 8:50 pm
Località: Andes
Status: Non connesso

Reddito di cittadinanza: facciamo un po’ di chiarezza

Messaggioda gianpaolino94 » dom apr 01, 2018 7:28 am

Al di là dell'opportunità di mantenere a spese pubbliche chi non lavora e del rischio di abusi, trovo vergognoso che non ci dicano che o diversi bonus di matrice elettorale di Renzi sono costati diverse decine di miliardi e sono stati elemosinati da Padoan in sede europea...
Dunque... quando si tratta di reperire gli 80 euro e il bonus cultura e famiglia per indorare l'immagine di Renzi si può andare in deficit in deroga (pare si tratti di 50 miliardi), quando si ipotizza qualcosa di più radicale e strutturale e meno costoso... nooooo che scandalo!!!
Sopra tutto c'è una stampa che dice quello che il potere vuole...



Avatar utente
MHARV
Utente
Utente
Messaggi: 15905
Iscritto il: mar ago 27, 2013 4:36 pm
Località: Savona
Status: Non connesso

Reddito di cittadinanza: facciamo un po’ di chiarezza

Messaggioda MHARV » lun apr 02, 2018 1:33 pm

Anche secondo me strada impraticabile ...
detto questo spero vivamente in un governo 5stelle/lega !
Io poco mi lamenterei visto lo SCHIFO assoluto del governo tecnico e del governo Renzi ! Del suicidio politico dei 300vacini dell abolizione del 18 e dell impoverimento generale della classe media e della tassazione sulla ricchezza [nono]
Se si mettono d accordo faranno bene ;)
Così come stanno facendo bene gli altri ! Come viene dimostrato coi fatti ! chi non segue più le politiche di austerity!
Un redito di cittadinanza correlato ad una disoccupazione quindi con termini di tempo ben scanditi ! È l obbligo per le autorità di proporre una fonte di reddito certa con delle offerte di lavoro concrete ! E più che un ottima soluzione ... poiché non deve essere più il cittadino ad andare incontro al territorio ed ad i suoi bisogno ! Ma è il territorio e le istituzione che vanno incontro al cittadino ! È così che deve essere!



TimothyDiarm
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: dom feb 10, 2019 3:36 am
Località: Denmark
Contatta:
Status: Non connesso

Reddito di cittadinanza: facciamo un po’ di chiarezza

Messaggioda TimothyDiarm » mar feb 26, 2019 4:29 pm

Dubito che non si spenderanno, facciamo un po di conti:
persona singola con casa di proprieta con reddito zero prendera come reddito di cittadinanza 6.000 euro all' anno.



Avatar utente
Kos
Utente
Utente
Messaggi: 3858
Iscritto il: dom ott 20, 2013 6:15 pm
Località: Napoli
Status: Non connesso

Reddito di cittadinanza: facciamo un po’ di chiarezza

Messaggioda Kos » dom giu 30, 2019 5:02 pm

In molti paesi industrializzati, come gli USA e la Germania, esiste un sussidio per chi non ha lavoro.La ridistribuzione della ricchezza è una forma di civiltà. Chi non lo ha fatto, storicamente, è finito molto male.




Torna a “Discussioni Politiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti